giovedì 17 novembre 2011

PANDOLCE ALLA ZUCCA

Galeotta fu Diletta e il suo meraviglioso blog. Con questo pane dolce è stato amore a prima vista. Adoro la zucca, la trovo molto versatile, puoi farci di tutto, salato, dolce, minestra e anche se inevitabilmente porta con se l'autunno (a me non piace come a Diletta, io sono nata d'estate, vivo al mare, come fa a piacermi il freddo???)è una di quelle dolcissime cose che lo scaldano. Riporto la ricetta con le mie modifiche, quella originale la trovate qua.

PANDOLCE ALLA ZUCCA



  • 150g di lievito madre

  • 500g di Manitoba

  • 150g di zucca cotta a microonde

  • 50g di yogurt bianco

  • 100gr circa d'acqua

  • 100g di zucchero

  • 50g di burro morbido

  • 12g di sale

  • 5g di malto

Nella ciotola dell'impastatrice ad impastare il lievito madre, la farina, la zucca schiacciata lo yogurt mescolato con l'acqua. A metà della lavorazione aggiungere lo zucchero, il sale. Per ultimo unire il burro infine il burro e far incordare bene. Lasciar lievitare coperto con pellicola per tutta la notte. Al mattino formare un filoncino e porlo a lievitare in uno stampo da plum cake e far lievitare fino al raddoppio (3 ore circa). Cuocere a 200° per circa 40-45 minuti.


L'ho provato a colazione con un buon miele di lavanda...divino!!!Questo è ilo motivo per cui vale la pena panificare in casa.


Un abbraccio forte,


a presto!

2 commenti:

  1. Ciaoo :) blog bellissimo e ricette invitanti !
    Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori, daltronde come non farlo :D
    Se ti va fai lo stesso e dai un'occhiata al mio:
    http://dolciideee.blogspot.com/
    A presto :)

    RispondiElimina
  2. Valentina, buono il pan dolce alla zucca!!
    Noi ce lo siamo sbafati tutto in men che non si dica.
    Bravissima.
    D.

    RispondiElimina

Fatemi sapere la vostra su quello che combino!Sono disponibile per domande, critiche e chiarimenti.