venerdì 22 maggio 2009

FICHI DEL CONVENTO PER VIRGINIA

Con questa ricetta partecipo al concorso di Virginia:
Sono ottimi come dessert, aperitivo o come conclusione di una bella cena tra amici.

Ingredienti:




  • 2kgr di fichi neri o verdi

  • 2dl di rhum

  • 1kgr di zucchero

  • 3 limoni

Lavare con delicatezza i fichi senza intaccare la buccia. Asciugarli e tagliarli a metà nel senso della lunghezza. Dividere in due i limoni e ricavarne il succo e filtrarlo. Prelevare poi la scorza eliminare la parte bianca e tagliarla a listerelle sottilissime.


In un barattolo con chiusura ermetica allineare uno strato di fichi, distribuire alcune listerelle di scorza, bagnare con un po' di succo di limone e spolverizzare con abbondante zucchero. Continuare a formare strati distribuendo gli ingredienti nell'ordine descritto senza riempire troppo il barattolo. Versare il ruhm in modo che tutti i fichi si impregnino, bagnare con due cucchiai d'acqua calda e chiudere i barattoli. Avvolgere i barattoli in strofinacci, metterli in una pentola con abbondante acqua e far bollire per almeno 30 minuti. Far riposare almeno un mese prima di consumare.










E partecipo anche alla raccolta di Manu e Silvia:



4 commenti:

  1. Non ne ho mai sentito parlare e quindi non li conosco ma l'aspetto devo dire è buona!

    RispondiElimina
  2. Molto interessanti, Vale!
    Grazie per la partecipazione!

    RispondiElimina
  3. una meraviglia!
    adoro i fichi!
    grazie

    RispondiElimina

Fatemi sapere la vostra su quello che combino!Sono disponibile per domande, critiche e chiarimenti.